Neonata agrigentina positiva portata in ospedale, al Cervello il 95% dei ricoverati Covid non è vaccinato
Coronavirus

Neonata agrigentina positiva portata in ospedale, al Cervello il 95% dei ricoverati Covid non è vaccinato

Si tratta di una bambina di 10 giorni e risultata negativa dopo il parto, che potrebbe aver contratto il virus in casa. Stabili ma gravi le condizioni dell’altro bambino di due mesi, portato dal Di Cristina a metà luglio e poi intubato al Cervello. Lo sfogo di un dottore: "Siamo stanchi di chi si pente delle proprie scelte, chi voleva vaccinarsi lo ha già fatto"