rotate-mobile
Carabinieri sul posto / Quadrivio Spinasanta

Nuova rissa al Quadrivio Spinasanta: scazzottata scoppiata per traffici illeciti?

All'arrivo dei militari dell'Arma, giunti con tanto di sirene accese, gli esagitati si sono subito dispersi. Inutile ogni tentativo di ritrovarli e, a quanto pare, al pronto soccorso del "San Giovanni di Dio" non s'è recato nessuno

Sono stati sei o sette i migranti che, giovedì sera, hanno dato vita all'ennesima rissa al Quadrivio Spinasanta, a pochi passi dalla chiesa. Qualcuno, allarmato, ha composto il numero unico d'emergenza, il 112, e sul posto sono accorse le pattuglie dei carabinieri. 

A quanto pare vi sarebbe stata una lite fra due giovani extracomunitari, verosimilmente per affari illeciti. I connazionali sono giunti in un secondo momento e ben presto è scoppiato un autentico tafferuglio con calci e pugni. 

All'arrivo dei militari dell'Arma, giunti con tanto di sirene accese, gli esagitati si sono subito dispersi. Inutile ogni tentativo di ritrovarli e, a quanto pare, al pronto soccorso del "San Giovanni di Dio" non s'è recato nessuno. 

AgrigentoNotizie è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova rissa al Quadrivio Spinasanta: scazzottata scoppiata per traffici illeciti?

AgrigentoNotizie è in caricamento