rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Palazzo vescovile

Ludopatia e sovraindebitamento: presentato il centro di ascolto

La struttura offrirà sostegno a quanti si trovano in difficoltà economiche a causa del gioco d'azzardo

È stato presentato questa mattina, al palazzo vescovile di Agrigento, il centro di ascolto per persone con problemi di ludopatia e sovraindebitamento. La struttura sarà ospitata nei locali della fondazione Mondoaltro, braccio operativo di Caritas diocesana Agrigento, in via Barone 2, ad Agrigento. 

Già operativo il numero di telefono 371.4481643 a cui rivolgersi per un appuntamento e un aiuto. Il servizio è gratuito e attivo tutti i giorni dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 19.

"Il centro di ascolto - spiegano gli organizzatori - nasce dalla volontà della cooperativa Sub tutela dei di aiutare quanti si trovano in difficoltà economica a causa del gioco d’azzardo patologico e del sovraindebitamento".

"Abbiamo letto e analizzato i dati e abbiamo notato - spiega Stella Vella, presidente della cooperativa Sub tutela dei – che il numero degli accessi ai Sert, ora Serd, è irrisorio rispetto alle somme giocate, ciò a testimonianza del fatto che è difficile la presa di coscienza e per pudore non ci si rivolge a chi di competenza. Occorre quindi intercettare il problema attraverso un canale diverso e di prossimità, più vicino alla gente e un pò più defilato, quale le parrocchie, la Caritas parrocchiale; affinché il coniuge, i parenti, i colleghi di lavoro, gli amici segnalino il problema, perché il ludopatico si nasconde, si vergogna, spesso non riconosce di avere un problema".

Stella aggiunge: "Il centro d’ascolto nei locali della Caritas in via Barone ad Agrigento deve essere il punto di riferimento di chi vuole aiutare un ludopatico o per lo stesso ludopatico che assume la consapevolezza di avere un problema".

Il progetto è stato accolto e sostenuto dall’arcidiocesi di Agrigento, dalla Caritas diocesana di Agrigento, dalla fondazione Mondoaltro, dalla Casa dei giovani – comunità terapeutica e dall’Occ (Organismo di composizione delle crisi da sovraindebitamento) "I diritti del debitore" di Agrigento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ludopatia e sovraindebitamento: presentato il centro di ascolto

AgrigentoNotizie è in caricamento