rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Calcio

Akragas, Coppa dopo il 4-0 con il Siracusa: "Bene nel primo tempo, il rigore ha sgretolato i ragazzi"

Le dichiarazioni del tecnico dopo il poker al De Simone: "Loro non avevano bisogno di un penalty per sbloccare il risultato, avevamo fatto un'ottima prima frazione di gara"

"Non credo che il Siracusa avesse bisogno di un rigore per sbloccare il risultato. Ero soddisfatto dopo il primo tempo, avevamo tenuto bene il campo".

Marco Coppa commenta così la sconfitta dei suoi contro il Siracusa: un 4-0 maturato nella ripresa, dopo un primo tempo equilibrato e senza reti. 

"Negli spogliatoi all'intervallo ho detto ai miei che ero contento - ha esordito il tecnico in sala stampa - sapevamo di dover soffrire e lo abbiamo fatto benissimo per 45 minuti. Non c'è dubbio che ci siano qualità diverse tra le rose, probabilmente avremmo perso ugualmente ma sono convinto che il Siracusa non avesse bisogno di un rigore per sbloccare la partita. Il rigore è molto dubbio, questo mi fa arrabbiare perchè la partita magari l'avremmo persa per altri episodi ma chissà, forse potevamo tenere anche lo 0-0".

Il rigore ha destabilizzato psicologicamente l'Akragas: "Il rigore ha sbloccato la gara e i ragazzi si sono sgretolati dal punto di vista mentale - ha precisato - ma questo è accaduto spesso quest'anno contro le grandi squadre. Non posso addebitare colpe alla squadra - ha concluso - i loro cambi sono risultati decisivi perchè hanno una rosa ben strutturata".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Akragas, Coppa dopo il 4-0 con il Siracusa: "Bene nel primo tempo, il rigore ha sgretolato i ragazzi"

AgrigentoNotizie è in caricamento