mafia

  • Alla guida dell'auto nonostante la sorveglianza, condanna ridotta per il boss Massimino

  • Mafia e droga, non solo affari per il clan Massimino: Cilona racconta in aula i contrasti del gruppo

  • I furbetti del reddito di cittadinanza, fra i beneficiari anche i familiari di un killer di Livatino

  • "Si fece eleggere consigliere comunale con i voti del boss", chiesta condanna a 4 anni e 8 mesi

  • Mafia, politica e massoneria deviata, chieste 11 condanne per oltre 130 anni di carcere

  • "Il boss dei due mondi sicuro protagonista del narcotraffico", la Cassazione spiega la condanna

  • "Documentazione incompleta", slitta la decisione sulla scarcerazione del killer di Livatino

  • Mafia, politica e massoneria deviata: falsa partenza del processo "Halycon"

  • Gregge abusivo in un terreno confiscato alla mafia, coop Livatino: "Riaffermiamo la legalità"

  • Botta e risposta fra Quaranta e Fanara: "Era il boss". La replica: "Mi accusa per astio"

  • Imprenditore in affari con i boss? La difesa: "Soldi avuti in eredità"

  • Scomparsa documenti dell'indagine su Messina Denaro, lettera aperta delle vittime di mafia a Lo Voi: "Si faccia chiarezza"

  • Mafia e traffico di droga, la difesa: "Valentino Messina non c'entra nulla col clan"

  • "Dopo la condanna per mafia non è più pericoloso", revocata libertà vigilata a 55enne

  • L'omicidio del pensionato che molestava le donne, ok del killer all'estradizione

  • Mafia e politica, la maxi inchiesta "Montagna": candidato rivale difende l'ex sindaco

  • Mafia, la maxi inchiesta "Montagna": il pentito Quaranta sarà sentito al processo di appello

  • Ergastolo a Messina Denaro per le stragi del '92, Ciminnisi: "Pietra miliare per tutte le vittime"

  • "Siamo massoni ma non siamo mafiosi", funzionario regionale e tecnico informatico si difendono

  • "I messaggi dei boss all'esterno del carcere", deputata rinviata a giudizio

  • Mafia, la maxi inchiesta "Assedio-Halycon": arresto definitivo per imprenditore

  • In carcere per favoreggiamento dei suoi killer, la difesa: "Lo ha fatto per timore, va scarcerato"

  • Mafia, operazione Assedio: presunto braccio destro del boss chiede scarcerazione

  • Bando per l'affidamento dei beni confiscati alla mafia, c'è una proroga

  • Mafia, la maxi inchiesta "Kerkent": il capo della Dia racconta i canali dello spaccio del boss