rotate-mobile
Lunedì, 20 Maggio 2024
La tragedia / Canicattì

L'incidente sulla statale di Porto Empedocle, il 43enne di Canicattì è morto: via libera all'espianto degli organi

Dopo la diagnosi di morte cerebrale, fatta dai medici della prima rianimazione dell'ospedale Civico di Palermo, e gli accertamenti previsti dalla legge, i familiari hanno preso la dolorosissima decisione di donare

La morte clinica è stata dichiarata. E alle 11,20 l'architetto-insegnante Carmelo Vella, 43 anni di Canicattì, era in sala operatoria - all'ospedale Civico di Palermo - per l'espianto degli organi ritenuti "utilizzabili" dai medici.  

L'incidente di Porto Empedocle, i medici del Civico: morte cerebrale per il 43enne di Canicattì

L'incidente di Porto Empedocle: il 43enne di Canicattì sottoposto ad un delicato intervento, è in Rianimazione

L'incidente di Porto Empedocle: l'automobilista 43enne di Canicattì trasferito a Palermo

La tragedia, che ha scioccato non soltanto Canicattì ma l'intera provincia, si era già materializzata ieri quando i medici della prima rianimazione dell'ospedale Civico di Palermo - dove l'automobilista canicattinese era stato trasferito dopo l'incidente di venerdì mattina lungo la statale 115 in territorio di Porto Empedocle - avevano dichiarato la morte encefalica. Poi gli accertamenti previsti dalla legge per queste disgrazie e infine la dolorosissima decisione, per i familiari, di donare gli organi ancora "utilizzabili". 

carmelo vella canicattì 

Il 43enne, sposato e padre di una bambina, era alla guida della Renault Clio che ha sbattuto contro un camion prima e poi contro una Renault Twingo. Dopo un primo ricovero al "San Giovanni di Dio" è stato trasferito a Palermo dove i medici del "Civico" lo hanno sottoposto a un delicatissimo intervento chirurgico. Dopo l'operazione, è stato spostato in prima rianimazione dove il suo quadro clinico è stato definito "critico". Ieri, la drammatica diagnosi di morte cerebrale e poi quella di morte clinica.

Incidente statale Porto Empedocle, 3 mezzi coinvolti e 1 ferito

AgrigentoNotizie è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'incidente sulla statale di Porto Empedocle, il 43enne di Canicattì è morto: via libera all'espianto degli organi

AgrigentoNotizie è in caricamento