rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Le reazioni

Terremoto politico a Campobello di Licata, la Dc pronta a dare una nuova amministrazione alla città

Il commissario cittadino e consigliere nazionale Carmelo Zirafi ed il coordinatore del collegio di Licata Vito Terrana avviano un’intesa con il capogruppo all’Ars Carmelo Pace e con il segretario nazionale Totò Cuffaro

La Democrazia cristiana di Campobello di Licata “prende atto del dispositivo emesso da Cga che rende nulli i risultati della scora tornata elettorale ed è pronta a dare alla città una nuova amministrazione”. Ad affermarlo sono il commissario cittadino e consigliere nazionale del partito Carmelo Zirafi e da Vito Terrana, coordinatore del collegio di Licata. 

Il Cga annulla le amministrative di Campobello di Licata: Pitruzzella non è più il sindaco

“La Dc - scrivono ancora Zirafi e Terrana - è pronta ad avviare, d’intesa con il deputato regionale e capogruppo all’Ars Carmelo Pace e sotto la guida del nostro segretario nazionale Totò Cuffaro, un percorso concreto con tutte le forze politiche e sociali presenti nel nostro paese”. 

Per i due dirigenti della Dc “l’obiettivo è ridare in tempi ragionevolmente brevi, alla comunità campobellese, una nuova amministrazione, autorevole e adeguata alle tante sfide che ci attendono”.

"La Prefettura ha autorizzato la stampa di schede elettorali non conformi": ecco perché Campobello si ritrova senza sindaco

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto politico a Campobello di Licata, la Dc pronta a dare una nuova amministrazione alla città

AgrigentoNotizie è in caricamento