rotate-mobile
Giovedì, 30 Maggio 2024
Strade sicure

Ubriachi, senza patente e al volante di auto sequestrate: 5 denunciati in pochi giorni

Nonostante anche la polizia Stradale venga frequentemente coinvolta nella gestione dell'emergenza immigrazione, le pattuglie fanno da staffetta ai bus carichi di migranti, i controlli proseguiranno tanto sulle principali strade statali quanto nel rione balneare di San Leone

C'è chi si mette al volante delle auto dopo aver alzato, e anche tanto, il gomito. Chi, con nonchalance, lo fa, e non è neanche la prima volta, senza patente poiché revocata. E chi invece di custodire l'auto che è stata sequestrata e gli è stata affidata, scorrazza liberamente quasi come se non fosse mai incappato in nessun controllo e non avesse mai avuto problemi. Cinque, nel giro di neanche due settimane, i denunciati alla Procura di Agrigento dalla polizia Stradale, che è coordinata dal vice questore Andrea Morreale. Perché la Polstrada non abbassa mai la guardia e, nonostante le molteplici difficoltà create anche dal fenomeno dell'immigrazione, continua a rastrellare San Leone, ma non soltanto. 

Ad essere denunciati per guida in stato d'ebbrezza sono stati un favarese di 31 anni, trovato con un tasso di 1,47 g/l e un venticinquenne di Caltanissetta che, a San Leone, gironzolava invece con 1,00 g/l. A finire nei guai, poiché recidivi, per guida senza patente anche un 51enne di Licata e un 41enne di Favara. Ma è stato scovato, durante i controlli, un pakistano che guidava l'auto che gli era stata sequestrata e affidata. In questo caso, l'immigrato dovrà rispondere di violazione dell'obbligo di custodia del veicolo. 

I controlli - tanto lungo le principali strade statali, già teatro di paurosi incidenti stradali, quanto nel rione balneare di San Leone dove, soprattutto nel weekend si concentra la movida - proseguiranno. E lo faranno nonostante anche la polizia Stradale frequentemente venga coinvolta nella gestione dell'emergenza immigrazione e talvolta, come è accaduto un paio di sabati fa, debba annullare servizi antidroga e antialcool e destinare le pattuglie al servizio di staffetta agli autobus che trasferiscono i migranti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriachi, senza patente e al volante di auto sequestrate: 5 denunciati in pochi giorni

AgrigentoNotizie è in caricamento