rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Movida / San Leone

Carrozzeria "ricamata" e parabrezza in frantumi: danneggiate due auto a San Leone

I due episodi, stando alle primissime investigazioni, non sembrerebbero essere collegati, né collegabili. Quello ai danni del ventitreenne potrebbe essere stato un gesto mirato

Parabrezza frantumato e carrozzeria "ricamata". E' così che un ventitreenne agrigentino ha ritrovato la sua auto, una Citroen C3, che era stata lasciata posteggiata lungo il viale Delle Dune a San Leone. Per il giovane avrebbe dovuto essere - e fino ad un certo punto, è stata - una serata di divertimento in alcuni locali della movida. Al momento di riprendere l'utilitaria, lo choc: la Citroen era stata letteralmente devastata. Il giovane, un disoccupato, non ha potuto far altro che denunciare il danneggiamento - un raid che sembrerebbe avere le caratteristiche del gesto mirato - alla polizia. E gli agenti, come primo passo investigativo, si sono subito sincerati circa l'eventuale presenza di impianti di videosorveglianza.

Il danneggiamento della Citroen C3 non è stato però l'unico caso. Sempre a San Leone è stata "massacrata" con un oggetto appuntito - forse un chiodo o una chiave - la Fiat Panda di una cinquantasettenne pensionata. La donna era andata a cena, in compagnia di amici. Anche in questo caso, al momento di riprendere la vettura l'amara scoperta: tutta la carrozzeria era stata rigata. L'agrigentina ha formalizzato denuncia, a carico di ignoti, anch'essa alla polizia.

I due episodi, stando alle primissime investigazioni, non sembrerebbero essere collegati, né collegabili. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carrozzeria "ricamata" e parabrezza in frantumi: danneggiate due auto a San Leone

AgrigentoNotizie è in caricamento