Sabato, 13 Luglio 2024
Offerta sanitaria

Abbattimento delle liste d'attesa negli ospedali, la Regione convoca l'Asp

Schifani: "Ho voluto il momento di verifica per serrare i tempi di attuazione e avere certezza di rispettare il cronoprogramma, centrando l’obiettivo di abbattere gli elenchi"

I commissari straordinari e i direttori sanitari delle Asp e delle aziende ospedaliere siciliane sono stati convocati l’8 settembre, alle 11, a palazzo d’Orléans a Palermo, sede della Presidenza della Regione Siciliana, per relazionare sull’attività di riprogrammazione dell’offerta sanitaria. Si tratta del primo passo per attuare il piano operativo per l’abbattimento delle liste d’attesa negli ospedali siciliani approvato dalla giunta lo scorso 27 luglio. 

"Liste d'attesa infinite e 80enne trasferito in un altro ospedale perché lettino rotto": Auser e Spi Cgil in campo contro malasanità

I manager della sanità dovranno comunicare i risultati finora conseguiti al presidente della Regione, Renato Schifani, all’assessore alla Salute, Giovanna Volo, alla presenza dei dirigenti generali Salvatore Iacolino e Salvatore Requirez che hanno firmato la lettera di convocazione.

"Ho voluto questo primo momento di verifica – dice Schifani - per serrare i tempi di attuazione dei vari passaggi del piano, per avere certezza di rispettare il cronoprogramma stabilito e di centrare l’obiettivo di abbattere le liste di attesa. Questa è una delle condizioni per garantire ai siciliani il diritto a ottenere servizi sanitari di qualità in tempi accettabili". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abbattimento delle liste d'attesa negli ospedali, la Regione convoca l'Asp
AgrigentoNotizie è in caricamento