rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Lampedusa / Lampedusa e Linosa

Principio di incendio e tanto fumo in uno dei padiglioni dell'hotspot, nessun ferito e danni lievi

Non ci sono state liti, né scontri fra i migranti ospiti della struttura, ma pare - secondo quanto è stato accertato dalla polizia - che sia stato appiccato il fuoco a dei vestiti che sono stati buttati dalla finestra e sono finiti su una lastra di plexiglas

Principio di incendio, provocato "verosimilmente in modo involontario", nel padiglione 2 dell'hotspot di contrada Imbriacola a Lampedusa. 

Sono stati incendiati dei vestiti che subito sono stati gettati all'esterno da una finestra, finendo su una lastra di plexiglas e provocando una coltre di fumo. Sono accorsi i vigili del fuoco del distaccamento aeroportuale, ma anche i poliziotti che ordinariamente prestano servizio nella struttura di primissima accoglienza. In contrada Imbriacola si sono portati anche i carabinieri. Subito, è stata riportata la tranquillità anche perché non c'era fuoco. Nessuno è rimasto intossicato e i danni risultano essere lievi. 

La polizia sta cercando, adesso, di ricostruire con precisione perché e chi ha appiccato il fuoco ai vestiti. E' certo che non ci sono state liti, né scontri fra i migranti ospiti, né tanto meno alcuna forma di protesta. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Principio di incendio e tanto fumo in uno dei padiglioni dell'hotspot, nessun ferito e danni lievi

AgrigentoNotizie è in caricamento