Taglio delle tasse per imprese e cittadini, Firetto: "Necessario un provvedimento da parte del Governo"

Il primo cittadino: "Le condizioni dei Municipi non sono tali da consentire misure di questo tipo"

Lillo Firetto

Tagliare le tasse a cittadini e imprese per ristorarle dai dnani derivanti dalle misure attuate per limitare il Coronavirus, per i Comuni sarà "mission impossibile" senza specifici provvedimenti da parte del Governo nazionale.

Coronavirus e danni all'economia, le associazioni di categoria: "Troppo poco quanto disposto dal Governo"

Ad intervenire in tal senso è il sindaco di Agrigento Lillo Firetto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Coronavirus, via a "ChiusiperAgrigento": gli albergatori sospendono le attività

“Sarebbe bello poterlo fare, purtroppo qui il problema è che oggi a rischiare il dissesto sono gli stessi Comuni per i mancati introiti connessi ad alcune imposte come la tassa di soggiorno e la Tosap. Sull'ipotesi di una riduzione quindi - continua Firetto - se non ci sarà un provvedimento del Governo che, ad esempio, stanzia somme per indennizzare anche in parte i Comuni, gli enti non saprebbero letteralmente da dove prendere le risorse che riguardano, ad esempio, lo svolgimento di servizi come quello di raccolta dei rifiuti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dopo 24 giorni la magia s'è dissolta: il nuovo caso di Covid-19 a Campobello fa salire a 126 i contagiati

  • "Pretendeva tangente da 15 mila euro per garantire la regolarità dei lavori": arrestato funzionario del Genio civile

  • Bastonata, ceffone e pedata in pieno centro: indagine verso la svolta

  • "La cultura riparte", riapre la Valle dei Templi: ingresso gratis per tutti

  • "Fase 2": movida e assembramenti, alcol vietato dalle 21 e locali chiusi a mezzanotte

  • Incidente a Broni: scontro frontale fra due auto, muore 29enne di Ravanusa

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento