rotate-mobile
Prevenzione e repressione / Canicattì

"Spacciava cocaina ed hashish 'porta a porta' e s'è scagliato contro un poliziotto": arrestato un ventiduenne

Il giovane ha tentato di scappare ed ha travolto, con la moto di grossa cilindrata, un agente che finito al pronto soccorso. Non l'ha però fatta franca perché gli agenti sono riusciti a bloccarlo

Ha tentato di scappare ed ha perfino travolto e ferito un poliziotto. Non l'ha però fatta franca perché gli agenti del commissariato di Canicattì non soltanto sono riusciti a bloccarlo, ma anche ad arrestarlo. Ha 22 anni il canicattinese che è finito nei guai. Le ipotesi di reato che gli sono state contestate sono: detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, resistenza e violenza a pubblico ufficiale e lesioni personali. 

Il giovane a bordo di una moto di grossa cilindrata stava verosimilmente spacciando "porta a porta", consegnava cioè le dosi in luoghi prestabiliti d'appuntamento. Quando gli è stato intimato l'Alt, anziché fermarsi, ha travolto un poliziotto e lo ha fatto finire in ospedale. Il ventiduenne è stato trovato in possesso di 30 grammi di cocaina e 23 di hashish, nonché di alcune dosi di "roba" già confezionate e dunque pronte per essere piazzate sull'illegale mercato dello spaccio. I poliziotti gli hanno anche sequestrato 100 euro, soldi ritenuti provento dell'illecita attività di spaccio. 

Minori ubriachi in pieno centro, il questore Ricifari ai genitori: “Sorvegliate i vostri figli”

Al poliziotto i medici del "Barone Lombardo" hanno diagnosticato contusioni e traumi a gamba, spalla e braccio destro giudicati guaribili in 20 giorni, ma l'agente ha continuato a lavorare già sabato notte, domenica ed anche oggi. 

Il ventiduenne è stato invece posto, in attesa dell'udienza di convalida dell'arresto, ai domiciliari. 

"II poliziotto rappresenta lo Stato e tu ad un ordine di un poliziotto, in servizio e perfettamente riconoscibile che ti dice 'fermati all'Alt', ti fermi. Non lo travolgi con la moto" - ha detto, facendo un ragionamento complessivo d'allarme sociale, il questore di Agrigento Emanuele Ricifari - .  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Spacciava cocaina ed hashish 'porta a porta' e s'è scagliato contro un poliziotto": arrestato un ventiduenne

AgrigentoNotizie è in caricamento