rotate-mobile
L'avviso

Vento forte, pioggia e mareggiate: la Protezione civile ha diramato l'allerta gialla

Sono previste condizioni meteo avverse, soprattutto in prossimità delle coste, fino a mezzanotte. Per questo motivo lo stato di attenzione sarà moderato. Nelle ore successive la perturbazione dovrebbe perdere forza ed il livello di rischio idrogeologico passerà a "verde"

L’avviso è stato diffuso dalla Protezione civile e rilanciato dalla guardia costiera di Licata dove sono previsti fenomeni di maggiore intensità. Fino a mezzanotte, a causa di pioggia, vento e mareggiate che potrebbero verificarsi per le condizioni meteo particolarmente instabili di queste ore, la Protezione civile terrà in vigore lo stato di “allerta gialla”,  quindi con attenzione moderata. 

“In caso di rovesci o temporali - si legge nell’ultimo bollettino della Protezione civile - prestare particolare attenzione ai deflussi nelle aree urbane e nei luoghi dove sono presenti persone, anche in prossimità dei corsi d’acqua. Potrebbero verificarsi fenomeni localizzati o diffusi di esondazione lungo i corsi d’acqua a valle delle dighe. Le strutture locali di Protezione civile adotteranno, al riguardo, le procedure previste nei piani per il rischio idrogeologico e idraulico”.

I fenomeni dovrebbero comunque attenuarsi gradualmente dopo la mezzanotte fino a scomparire quasi del tutto nella giornata di mercoledì quando tornerà a splendere il sole ma con vento forte e persistente. Nel fine settimana, in particolare venerdì, potrebbero verificarsi nuove precipitazioni ma di debole intensità mentre nelle ore serali e notturne è previsto un consistente calo termico: circa 10 gradi in meno rispetto ai giorni precedenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vento forte, pioggia e mareggiate: la Protezione civile ha diramato l'allerta gialla

AgrigentoNotizie è in caricamento