rotate-mobile
Attualità Valle dei Templi

Concerti estivi nella Valle dei Templi, Agrigento è al primo posto in Italia per numero di biglietti venduti

A confermare i numeri del primato è il patron Enzo Bellavia: “Gli artisti che vedremo a Piano San Gregorio hanno in programma tantissime date in tournée, ma da noi stanno riscuotendo più interesse che in altri teatri”. Si comincia il 28 luglio con “Il Volo”

Sarà un teatro da 4.180 posti che ospiterà, tra l'altro, le 8 serate inserite nel cartellone del “Festival il Mito”. Ma il numero più importante che viene fuori quando ancora la stagione non è iniziata è quello dei biglietti acquistati in prevendita fino a questo momento: la tappa agrigentina degli artisti in cartellone ha venduto di più rispetto alle date in programma nelle altre location italiane. 

“Un risultato che fa ben sperare - ha detto il patron Enzo Bellavia, presidente della Fondazione Teatro Valle dei Templi - e che getta le basi per un definitivo rilancio del turismo legato ai grandi concerti nel nostro territorio”.

La prima data da segnare in calendario è il 28 luglio con “Il Volo”: reduci dal successo all’Eurovision Song Contest, i tre cantanti avranno il compito d’inaugurare la stagione che annovera “big” come Eros Ramazzotti, Elisa, Tommaso Paradiso ma anche i nuovi volti della musica italiana che parla ai giovani: Irama, Capo Plaza e Coez passando per lo spettacolo di Drusilla Foer.

Teatro Valle dei templi, dopo la pandemia riprendono i concerti: ecco i grandi eventi dell’estate

“Il primato tutto agrigentino sulla vendita dei ticket - ha svelato Bellavia - è legato soprattutto ad una grande maturazione del pubblico. Sono ormai lontani, infatti, i tempi in cui c’era quella corsa forsennata a cercare la “conoscenza” giusta per accaparrarsi il biglietto omaggio. Oggi, per fortuna, la gente si lascia appassionare solo dalla musica, dalla magia del luogo in cui andrà a vedere il proprio artista preferito. Acquista il biglietto senza remore e con tanta voglia di ricominciare dopo la pandemia”.

Teatro Valle dei Templi, a Piano San Gregorio 3 nuovi appuntamenti: Il Volo, Tommaso Paradiso e Capo Plaza

Bellavia ha svelato anche altri numeri che descrivono la portata di un’operazione che rimette in piedi, dopo oltre 10 anni, il teatro Valle dei Templi nella sua collocazione originaria: Piano San Gregorio sotto la via Sacra. Tra poche settimane cominceranno i lavori per allestire una struttura capace di muovere oltre 40 mila persone (stimando il “tutto esaurito” per le serate in programma) tra posti in tribuna e in platea. Le poltrone, all’occorrenza, potranno essere eliminate per creare un ampio spazio per soli posti in piedi, previsto per i concerti di Capo Plaza e Tommaso Paradiso.

Teatro Valle dei templi, arriva anche Drusilla Foer con “Eleganzissima”: risate, canzoni e la sua vita “poco ordinaria”

“Le operazioni di montaggio e smontaggio dell’impianto - ha aggiunto Bellavia - avranno un costo di circa 150 mila euro. Una somma che si potrebbe decisamente abbattere predisponendo una struttura semi-permanente, utilizzabile ogni anno e che richiederebbe solo interventi stagionali di manutenzione e ripristino. Un’operazione assolutamente attraverso una programmazione efficace ed un lavoro di squadra, creando una rete tra tutti gli enti preposti che operano verso un obiettivo comune. Noi siamo pronti a scommettere su questa idea: vogliamo rendere disponibili tutti gli elementi e i servizi di questo teatro alla città, non solo al pubblico che verrà ad assistere ai concerti. Porteremo l’acqua e l’energia elettrica a Piano San Gregorio e vorremmo che rimanessero disponibili anche dopo che i riflettori si saranno spenti. E inoltre, perché non creare delle pensiline permanenti per le fermate degli autobus che porteranno il pubblico a Piano San Gregorio? Potrebbero rimanere lì anche dopo ed essere sfruttate per altre occasioni o semplicemente per potenziare il servizio di trasporto pubblico a beneficio dei turisti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Concerti estivi nella Valle dei Templi, Agrigento è al primo posto in Italia per numero di biglietti venduti

AgrigentoNotizie è in caricamento