Venerdì, 19 Luglio 2024
Calcio

Pro Favara, buona la prima in campionato: netto successo 3-0 a Geraci Siculo

La squadra di Catalano è apparsa sicura e piuttosto rodata: la manovra offensiva è stata rapida ed avvolgente. Apre le danze un calcio di rigore di Cannavò, poi il raddoppio ad inizio ripresa con una splendida punizione di Lucarelli. Nel finale sfortunato autogol di Gusso, che chiude definitivamente i conti

Primi tre punti della stagione per la Pro Favara di Gaetano Catalano: i gialloblù vincono 3-0 al Santissima Trinità di Geraci Siculo, grazie alle reti di Cannavò su rigore, Lucarelli e un autogol nel finale.

Il tecnico schiera il seguente undici titolare: Ceesay, Bertella, Vizzini, capitan Bossa, Miano, Bontempo, Caternicchia, Garufo, Cannavò, La Piana, Lucarelli.

Nella prima frazione di gioco netto predominio territoriale della Pro Favara, con diverse occasioni create e risultato sbloccato dagli undici metri da un rigore trasformato dal centravanti Antonio Cannavò al minuto 39. Era stato lo stesso bomber a procurarsi il penalty, atterrato nettamente in area dopo un dribbling secco.

Ad inizio ripresa è Lucarelli a firmare la rete del raddoppio: splendida punizione calciata dal numero 11 gialloblù, pennellata mancina all’incrocio dei pali.

I padroni di casa provano a costruire occasioni da gol grazie ad un fraseggio elaborato ma la difesa della formazione di Catalano non rischia particolari problemi.

Nel finale, al 93’, autogol di Pedro Gusso che chiude definitivamente i conti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pro Favara, buona la prima in campionato: netto successo 3-0 a Geraci Siculo
AgrigentoNotizie è in caricamento