Disagi all'Agenzia delle entrate, Vullo: "Garantire i servizi ai cittadini"

Il consigliere di Uniti per la città chiede alla direzione di riorganizzare i servizi

L'Agenzia delle entrate

Disagi e disfunzioni all'Agenzia delle Entrate di Agrigento. A segnalarlo, con una nota, è il consigliere comunale di Uniti per la città Marco Vullo.

"Molti cittadini mi raccontano di avere grosse difficoltà nel potere riuscire a chiedere il rilascio di servizi a causa della forte riduzione del ricevimento al pubblico che si traduce in vai e vieni dalla struttura provinciale della Agenzia senza concludere a volte nulla a seguito delle lunghe file e della mancanza del personale in specifici settori. Mi raccontano - continua - di file di cittadini che iniziano a presentarsi dietro la porta alle 6 del mattino con la paura di perdere il turno o di non riuscire ad ottenere la prestazione e nonostante ciò anche rischiando di non potere avere rilasciati gli atti necessari a causa della mancanza del personale addetto”.

Vullo, in dettaglio, chiede di contemperare le misure di contenimento del Covid-19 con una efficiente organizzazione dei propri servizi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Focolaio di coronavirus in casa di riposo, oltre 50 i positivi: Campobello è a rischio "zona rossa"

  • Auto sbatte contro un cancello e si ribalta lungo la statale 122, morto il ventiseienne

  • Paura e contagi fuori controllo nell'Agrigentino, Cuffaro sbotta: "La verità? Siamo in mano a nessuno"

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona: 24 in un solo giorno e si arriva a 65 positivi, un'altra vittima a Canicattì

  • Coronavirus, i positivi continuano ad aumentare: chiuse piazze e vie e stop alle scuole

  • Incidente sulla statale 115: violento scontro frontale fra auto, due feriti in ospedale

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento