Egiziani, tunisini e marocchini sfruttano i flussi migratori: 8 arresti dopo lo sbarco a Torre Salsa

La Squadra Mobile, coordinata dalla Procura, si sta occupando anche dei migranti trasferiti da Lampedusa per identificare favoreggiatori, ricercati o già espulsi con possibili collegamenti con organizzazioni criminali italiane

Il barcone utilizzato dalla traversata

La Squadra Mobile di Agrigento, coordinata dalla Procura, ha arrestato 8 magrebini: 4 per aver fatto reingresso in Italia dopo essere stati espulsi e 4 perché risultavano essere stati già condannati e ricercati per spaccio di stupefacenti ed estorsione. Gli arresti sono stati effettuati, durante le operazioni di identificazione, subito dopo lo sbarco di 36 extracomunitari a Torre Salsa a Siculiana.

Sbarco fantasma a Torre Salsa, migranti approdano indisturbati 

Il lavoro investigativo della Squadra Mobile non è ancora terminato essendo in corso accertamenti sui 70 immigrati giunti ieri a Porto Empedocle e su altri 86 in arrivo, sempre da Lampedusa, con il traghetto. Le indagini, coordinate dalla Procura di Agrigento, tendono ad identificare favoreggiatori e organizzatori dell'immigrazione clandestina, soggetti ricercati o già espulsi, con possibili collegamenti con organizzazioni criminali operanti in Italia e dedite a reati contro il patrimonio nonché allo spaccio di stupefacenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La composizione etnica degli immigrati e la nazionalità degli arrestati induce gli investigatori - secondo quanto filtra dalla Procura di Agrigento - a ritenere che organizzazioni criminali nord africane (tunisini, egiziani e marocchini) attualmente intercettino e sfruttino i flussi migratori provenienti dalla Libia e dalle regioni sub sahariane.

IL VIDEO. Migranti, dopo il traghettamento da Lampedusa a piedi verso Agrigento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 59 nuovi positivi nell'Agrigentino: ci sono anche insegnanti e studenti, è raffica di scuole chiuse

  • Regione, firmata l'ordinanza: centri commerciali e outlet chiusi la domenica pomeriggio e coprifuoco dalle 23

  • Coronavirus: "pioggia" di casi tra Agrigento, Favara, Ribera e Sciacca

  • Cosa fare se si è entrati in contatto con una persona positiva al coronavirus

  • L'ultimo bagno della stagione si trasforma in tragedia: annegato un turista 51enne

  • Aumentano i contagi da Covid, sospesi i mercatini settimanali: ecco dove

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento