rotate-mobile
La decisione

Operazione "Levante", in sette lasciano il carcere: rigettati gli arresti per due

Tornano in libertà Domenico De Battista e Marco Consiglio. Si attendono ancora le decisioni per altri tre arrestati

gOperazione antidroga "Levante", il giudice per le indagini preliminari Giuseppe Miceli fa uscire dal carcere sei degli undici arrestati e, in un caso, non convalida il fermo.

A pochi giorni dal blitz arriva una prima "revisione" di quanto disposto dalla procura della Repubblica (che aveva chiesto la convalida degli arresti per tutti i fermati) nel contesto di un blitz che - questa è l'accusa - ha smantellato un vasto giro di cocaina che aveva come base operativa Lampedusa.

Il blitz antidroga "Levante": gli undici fermati davanti al gip

Il gip, in particolare, ha disposto gli arresti domiciliari per Dario Giardina, Salvatore De Battista, Domenico Cucina, Nicola Cucina e Davide Miotti, con De Battista e i Cucina che dovranno inoltre indossare il braccialetto elettronico. 

Spaccio di cocaina fra Lampedusa, Favara e Catania: scatta il blitz "Levante", 11 fermi

L'operazione antidroga "Levante", ecco chi sono gli 11 fermati e di cosa sono accusati

Operazione antidroga "Levante", le immagini dell'arrivo dei fermati a Porto Empedocle

Scarcerati anche Basilio Riccardo Cardamone e Angelo Scudellari, per i quali è però scattato l'obbligo di dimora nel centro abitato di Lampedusa e rientro in casa alle 21. Il Gip ha inoltre disposto il rigetto dell'ordinanza di misura cautelare di Domenico De Battista. Identico provvedimento è stato preso dal Tribunale di Barcellona Pozzo di Gotto nei confronti di Marco Consiglio. Tra poco si conoscerà la sorte degli altri indagati: Francesco Romano, Salvatore De Battista, Domenico De Battista, Cristofaro Romano.

"Spacciava cocaina nonostante fosse ai domiciliari": sequestrati 24 chili di roba, arrestato lampedusano

Furono 150 i chili di cocaina ripescati in mare, troppa per rivenderla nella sola Lampedusa: emerge la necessità di piazzarla altrove

Quei 25 chili di cocaina purissima ripescata in mare e consegnati ad un insospettabile: ricostruita la rete dei trafficanti

L’operazione antidroga “Levante”, all’alba di mercoledì, ha fatto scattare 11 fermi – i provvedimenti sono stati siglati dal procuratore reggente Salvatore Vella e dal sostituto Giulia Sbocchia - a carico di indiziati, in concorso tra loro, di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Fermi che sono stati dai militari dell’Arma del nucleo Investigativo e della sezione Operativa della compagnia di Agrigento. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operazione "Levante", in sette lasciano il carcere: rigettati gli arresti per due

AgrigentoNotizie è in caricamento