Sabato, 13 Luglio 2024
Squadra Mobile

Tornati a Lampedusa dopo i respingimenti e violate norme immigrazione: 5 arresti

Un tunisino di 35 anni è stato bloccato in esecuzione di un ordine di carcerazione della Procura di Macerata: deve scontare 3 anni, 6 mesi e 15 giorni di reclusione

I poliziotti della squadra mobile di Agrigento hanno arrestato 5 immigrati. Tre sono stati bloccati a Lampedusa dove sono sbarcati nelle ultime ore nonostante fossero gravati da decreto di respingimento.

Un tunisino di 35 anni è stato invece arrestato ad Agrigento in esecuzione di un ordine di carcerazione della Procura di Macerata: deve scontare 3 anni, 6 mesi e 15 giorni di reclusione per aver violato disposizioni inerenti il testo unico sull'immigrazione. Sottoposto a fermo, sempre per violazioni alle norme sull'immigrazione, un egiziano di 41 anni. I primi tre sono stati posti ai domiciliari all'interno del'hotspot di Lampedusa. Gli altri due sono stati invece portati al carcere di Agrigento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tornati a Lampedusa dopo i respingimenti e violate norme immigrazione: 5 arresti
AgrigentoNotizie è in caricamento