Lunedì, 22 Luglio 2024
Ambiente / Maddalusa

Maddalusa diventa una discarica e il dipartimento Foreste chiude i varchi, Mareamico: "Incredibile, bisognava solo vigilare"

L'associazione ambientalista, che nei giorni scorsi aveva denunciato l'abbandono dei rifiuti, protesta per la decisione di interdire l'accesso "in piena stagione balneare"

"Invece di vigilare e sanzionare chi sporca, hanno chiuso gli accessi al mare a Maddalusa, impedendo di fatto la pubblica fruizione della spiaggia, in piena stagione balneare". La denuncia è dell'associazione ambientalista Mareamico che pubblica, sulla propria pagina facebook, la foto del varco di accesso alla spiaggia sbarrato - dal dipartimento regionale aziende foreste demaniali - con del nastro rosso e bianco. 

La stessa associazione, nei giorni scorsi, aveva segnalato che la suggestiva pineta era stata presa di mira dagli incivili che l'avevano trasformata in una discarica abbandonando rifiuti di ogni genere.

Adesso è arrivata la decisione del Comune, contestata da Mareamico, che nell'attesa della bonifica, ha deciso di vietarne l'accesso. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maddalusa diventa una discarica e il dipartimento Foreste chiude i varchi, Mareamico: "Incredibile, bisognava solo vigilare"
AgrigentoNotizie è in caricamento