Venerdì, 19 Luglio 2024
La testimonianza / Lampedusa e Linosa

Migranti, il sindaco di Lampedusa premiato in Toscana: "C'è un'umanità che non si gira dall'altra parte"

Filippo Mannino ha raccontato i momenti difficili degli sbarchi di settembre in occasione del ritiro del riconoscimento San Michele d'oro. "Le famiglie hanno aperto le loro case ai migranti"

"Erano finiti anche i biberon, le mamme si proteggevano i pancioni, c'era stanchezza fisica e psicologica. Abbiamo messo un annuncio su facebook per reperire materiale. Le famiglie hanno aperto le proprie case per ospitare i migranti". Lo ha detto il sindaco di Lampedusa Filippo Mannino raccontando i momenti drammatici degli sbarchi di settembre, nel corso della cerimonia a Castiglion Fiorentino (Arezzo), per ritirare il premio San Michele d'Oro.

Mannino aggiunge:  "La mia popolazione non si è mai tirata indietro. Sono felice di essere qui per raccontarvi come stanno davvero le cose. A Lampedusa c'è davvero l'altra umanità, quella che non si gira altrove.  Mentre ad oggi, con quello che succede in Italia, in Europa e in tutto il mondo, non è affatto scontato aprire le porte delle proprie case, offrire un pasto caldo e mettersi a disposizione di persone che non conosciamo, che provengono dall'altra sponda del mare. Quando questo ci viene riconosciuto, come questo premio che ci viene attribuito, acquista un valore tangibile - prosegue il primo cittadino -. Tutto quello che facciamo, lo facciamo con passione, perché ci troviamo al centro del Mediterraneo e, aldilà di qualsiasi visione politica, finché ci sarà gente che, a bordo di un gommone, chiederà aiuto per la propria vita, noi non ci gireremo mai dall'altra parte".

Il sindaco ha poi raccontato la storia di Joseph: "era un transitato a Lampedusa, si era innamorato di una operatrice, è partito per la Francia poi fa deciso di tornare, mettere su famiglia e siccome è un bravo giocatore ci ha permesso di andare in Promozione. Anche questa è Lampedusa".
     

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Migranti, il sindaco di Lampedusa premiato in Toscana: "C'è un'umanità che non si gira dall'altra parte"
AgrigentoNotizie è in caricamento