Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca Quadrivio Spinasanta

Caos differenziata, residenti infuriati: "Abbiamo i mastelli ma non il servizio"

Lo segnala un cittadino, lamentando disagi nelle vie Offamilio, San Gregorio e Balsamo, oltre ad altre strade e zone limitrofe. Hamel: "L'isola ecologica di Fondacazzo avrà un custode"

Disagi nella raccolta dei rifiuti al quadrivio Spinasanta. Nonostante ai residenti siano stati forniti i mastelli, alcune strade non sono ancora servite, creando non pochi problemi su come smaltire i rifiuti. Lo segnala un residente, Michele Errore, lamentando disagi nelle vie Offamilio, San Gregorio e Balsamo, oltre ad altre strade e zone limitrofe.

Differenziata anche al mercato settimanale

“Il Comune – scrive Errore - aveva messo un paio di cassonetti che sono stati tolti dopo qualche giorno, il tutto senza nessun avviso. Ora non sappiamo dove conferire i rifiuti e dal Comune hanno risposto che possiamo recarci nell'isola ecologica di Fondacazzo, distante oltre tre chilometri, dalla nostra zona. Quindi mi reco in quella località, dove c'è un’area inarrivabile, piena di buche, sporca, senza illuminazione, senza contare che in certi orari e meglio non avvicinarci perché è il regno incontrastato di cani randagi che con la penuria dei già cassonetti si riversato tutti in quella zona per sfamarsi”.

Pronta la replica dell’assessore all’Ambiente del Comune di Agrigento, Nello Hamel. “In quella zona non servita, - spiega Hamel ad Agrigentonotizie - avevamo creato una piccola isola ecologica con quattro cassonetti in via Offamilio, che dovevano servire anche per le strade limitrofe. Ma la situazione è degenerata perché la differenziata non era smaltita correttamente e in pochi giorni si era creata una specie di discarica. Tra l’altro, c’è chi ha spostato i cassonetti perché non li gradiva vicino casa. Per questo abbiamo deciso di ritirare i cassonetti”.

Ma l’assessore prospetta soluzioni anche per l’isola ecologica di Fondacazzo. “Dalla prossima settimana – prosegue l’assessore – l’area sarà custodita con un addetto. Inoltre, vorremmo predisporre un servizio di raccolta con un furgone che si fermerà in una strada che individueremo, per tre ore al giorno, per raccogliere i rifiuti dei residenti di via Offamilio e delle strade limitrofe”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caos differenziata, residenti infuriati: "Abbiamo i mastelli ma non il servizio"
AgrigentoNotizie è in caricamento