rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
Trasporti / Valle dei Templi

Mandorlo in fiore, tornano i treni storici: si andrà allo spettacolo finale in carrozze d’altri tempi

Anche quest’anno la Fondazione FS attiva la “Ferrovia dei templi” mettendo a disposizione diverse corse per raggiungere l’area archeologica nelle giornate clou della manifestazione

I treni storici non mancheranno neanche per l’edizione 2024 del Mandorlo in Fiore. Nelle giornate di sabato 16 e domenica 17 marzo la Fondazione FS ha predisposto l’esclusivo servizio turistico, denominato "Mandorlo in fiore Express", per garantire la mobilità tra Agrigento, la Valle dei templi e Porto Empedocle nelle giornate di massima affluenza di visitatori.

Mandorlo in fiore, si installano bancarelle e un "food village": ecco i divieti

Diversi treni, con il famoso locomotore ALn 668 nella bellissima livrea originale, saranno a disposizione del pubblico per raggiungere agevolmente l’area archeologica ed assistere, tra l’altro, allo spettacolo conclusivo della domenica pomeriggio.

Mandorlo in fiore, tutti i panifici in città rimarranno aperti nelle due domeniche di festa

Prima partenza da Agrigento Centrale alle 8.23 con arrivo a Porto Empedocle Succursale alle 9.11. Partenze successive da Agrigento Centrale alle ore 10,31, alle 13,26 e alle 15,31. Ultimo ritorno della giornata con partenza da Porto Empedocle alle 18,25 e arrivo ad Agrigento alle 19,10.

Mandorlo in fiore 2024, il programma: orari, location ed appuntamenti da non perdere

Previste fermate intermedie, in entrambe le direzioni, ad Agrigento Bassa, tempio di Vulcano e Porto Empedocle Centrale.

Il costo dei biglietti per viaggiare a bordo del “Mandorlo in Fiore Express” è di 4 euro a tratta per gli adulti e per i ragazzi oltre i 12 anni; 2 euro per i minori di 12 anni. Gratis per i bambini fino a 4 anni non compiuti. I biglietti possono essere acquistati a partire da martedì 12 marzo su tutti i canali di vendita di Trenitalia, biglietterie, app e sito ufficiale. Maggiori informazioni sono disponibili sul sito web e sulle pagine ufficiali della Fondazione FS nei principali social network.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mandorlo in fiore, tornano i treni storici: si andrà allo spettacolo finale in carrozze d’altri tempi

AgrigentoNotizie è in caricamento