Domenica, 19 Settembre 2021
Politica Palma di Montechiaro

"Ama la tua città" appoggia Castellino: il sindaco potrà contare sulla fiducia di ben 13 consiglieri su 16

In giunta arriva Lucia Vitanza con il benestare del leader del movimento Rosario Bellanti, che alle amministrative del 2017 concorreva alla carica di primo cittadino

Il giuramento di Lucia Vitanza

A Palma di Montechiaro il gruppo “Ama la tua città”, rappresentata in Consiglio comunale da due componenti, ha deciso di sostenere l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Stefano Castellino.

Il primo cittadino, intanto, ha trovato anche l’appoggio esterno del Movimento Cinque Stelle. 

Tutto questo fa sì che Castellino, in Consiglio, potrà contare, tra i 16 totali, su ben 13 consiglieri.

Il sindaco ha anche chiamato in giunta Lucia Vitanza, una delle due componenti di “Ama la tua città”, con il benestare del leader del movimento Rosario Bellanti che alle amministrative del 2017  concorreva alla carica di sindaco.

Si pensa già alla prossima consiliatura? Sindaco azzera la Giunta e avvia gli incontri

“Sono molto contento – ha detto Castellino – della decisione assunta dal movimento guidato da Bellanti, ma anche dell’altro candidato sindaco del 2017 Martino Falsone e del Movimento Cinque Stelle che hanno deciso di servire insieme a me la città del Gattopardo tutta. Un’azione davvero importante a dieci mesi dalle prossime consultazioni elettorali. 

Malluzzo attacca la nuova maggioranza: "E' il patto del camaleonte"

Sono certo che in questi ultimi mesi che ci separano dalle urne lavoreremo ancora di più per far crescere la nostra città che negli ultimi anni ha già fatto passi da gigante, per continuare a servirla fino al 2027. Ricordo che in quattro anni, con la mia amministrazione, sono arrivati circa 50 milioni di finanziamenti che hanno già dato un volto diverso a Palma di Montechiaro”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ama la tua città" appoggia Castellino: il sindaco potrà contare sulla fiducia di ben 13 consiglieri su 16

AgrigentoNotizie è in caricamento