menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trovato morto all'interno del suo ufficio, tragedia al Giardino botanico

In via Demetra, dopo che alcuni colleghi hanno lanciato l'allarme, si sono precipitati i poliziotti della sezione Volanti e un'autoambulanza del 118

E' stato trovato morto all'interno del suo ufficio, al Giardino botanico di via Demetra ad Agrigento. Ha 60 anni, P. F., l'impiegato regionale - in servizio proprio all'Orto botanico - che è stato trovato priva di vita alle 13 circa da alcuni colleghi. Subito è scattato l'allarme e sul posto, essendo zona di loro competenza, si sono portati i poliziotti della sezione Volanti della Questura. Nessun dubbio sul fatto che il sessantenne sia spirato per cause naturali, verosimilmente un infarto. 

I poliziotti delle Volanti, giunti in via Demetra, hanno subito ricostruito tutta la giornata lavorativa dell'impiegato regionale. Il sessantenne era stato visto l'ultima volta alle ore 10 di stamani, mentre era al lavoro. Alle 13, poi, appunto, la scoperta del corpo privo di vita all'interno del suo ufficio. Sul posto, non appena è scattato l'allarme, si è precipitata anche un'autoambulanza del 118.

Il cordoglio 

Il commissario straordinario del Libero consorzio comunale di Agrigento Alberto Girolamo Di Pisa, appresa la notizia dell'improvvisa scomparsa del dipendente del Giardino botanico, esprime a nome suo, del Segretario Generale, dei Dirigenti e di tutto il personale dell'ente il profondo cordoglio alla famiglia per la perdita del loro caro congiunto. Il dipendente lavorava con dedizione al Giardino botanico ed era nell'organico nell'ente da più di dieci anni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento