rotate-mobile
Servizi

Trasporto disabili, via alle domande: ecco chi ne avrà diritto

Le domande potranno essere presentate on line sulla piattaforma del Comune

Si chiama "Liberi di Andare" il servizio di trasporto che sarà predisposto dal Comune di Agrigento e a cui le famiglie potranno accedere a partire da oggi, 14 gennaio, alle 18. 

L'istanza si potrà presentare on line attraverso il portale del Municipio sia per quanto riguarda i cittadini che per gli operatori del settore per il trasporto scolastico (accompagnamento dal domicilio, dell'utente presente nel comune di Agrigento, Aragona, Favara e Raffadali, alle scuole secondarie di primo grado al fine di garantire l'accesso al diritto allo studio e viceversa), riabilitativo (accompagnamenti dal domicilio dell'utente ai centri di riabilitazione per sottoporsi a prestazioni terapeutiche riabilitative al fine di garantire il mantenimento e la prevenzione del degrado di soggetti svantaggiati affetti da gravi patologie che gravano sul livello di autonomia e viceversa) e occasionale (tutti gli accompagnamenti
difficilmente programmabili e definibili nel tempo, al fine di soddisfare le esigenze dei cittadini disabili, (raggiungimento di servizi e/o strutture pubbliche e private a carattere socio sanitario, aggregativo l'effettuazione di visite mediche, terapie).

La somma finanziata dalla Regione Siciliana – Dipartimento della famiglia, delle politiche sociali e delle autonomie locali “Ufficio Piano” di 135.975 euro sarà erogata fino alla capienza dei fondi afferenti le annualità 2018 – 2019 – 2020.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasporto disabili, via alle domande: ecco chi ne avrà diritto

AgrigentoNotizie è in caricamento