rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca

Il "Pirandello stable festival" di Mario Gaziano "conquista" la Cina

Pechino ha rappresentato la quinta tappa del tour internazionale 2017

Nuovo importante successo del Pirandello stable festival di Mario Gaziano in Cina, un paese lontanissimo per cultura e tradizioni. Il direttore per "chiara fama" Franco Amadei de'Istituto Italiano di cultura di Pechino ha scritto: "Notevole successo che l'evento ha riscontrato nel pubblico cinese e voglio cogliere l'occasione per ringraziare assieme a Mario Gaziano anche Salvatore Nocera, Ilaria Bordenca e Antonio Zarcone che hanno accompagnato con grande professionalità il nostro pubblico lungo una serata pirandelliana intensa e piacevolissima”.

Pechino rappresenta la quinta tappa del tour internazionale 2017 del festival pirandelliano per celebrare il 150esimo anniversario pirandeliano dopo Malta, Stoccolma, Oslo e Atene dove un nutrito pubblico ha applaudito Maria Grazia Castellana, Berta Ceglie, Giugiu' Gramaglia, Alfio Russo, Antonino Zarcone i video esclusivi in inglese di Mario Gaziano e gli approfondimenti dello stesso Gaziano e di Dario Costantino.

La responsabile culturale dell'istituto italiano di cultura di Pechino Scolari aggiunge: ”E' stato un vero piacere ospitare a Pechino lo spettacolo da voi ideato e messo in scena, che il pubblico ha davvero apprezzato molto e che ha riscosso un grande successo”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il "Pirandello stable festival" di Mario Gaziano "conquista" la Cina

AgrigentoNotizie è in caricamento