rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca

Tassa di soggiorno, istituita una "super" consulta: sindaco e imprenditori attorno ad un tavolo

Una sorta di grande cabina di regia che vedrà confrontarsi titolari di alberghi e bed e breakfast

Istituita la tassa di soggiorno in città, con essa entra anche in vigora una speciale consulta. L’imposta – secondo quanto riferisce la determina sindacale – è destinata a finanziare interventi in materia di turisimo e sostegno delle strutture ricettive. Il Comune fa sapere di volere istiuite una consulta gratuita e volontaria, nominando dei componenti.

La consulta durerà due anni e sarà presieduta dal sindaco della città, ma non solo: anche dall’assessore al Bilancio. In consulta anche Francesco Picarella di Federalberghi, Paolo Pullara in rappresentanza di Assohotel, Antonio Messina e Vincenzo Sinatra entrambi titolari di alberghi. In consulta anche Emanuele Farruggia del consorzio turistico Valle dei Templi, Gaetano Pendolino in rappresentanza del distretto turistico Valle dei Templi, Carmelo Cantone di Abba, Cristian Moncada di City of the Teamples, Enzo Campo, Elvira Mangione e Arianna Nicosia di b&b, Michele Buggea in rappresentanza dei titolari di camping, don Giuseppe Pontillo e Giuseppe Lo Pilato in rappresenza del Fai e della Kolymbethra.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tassa di soggiorno, istituita una "super" consulta: sindaco e imprenditori attorno ad un tavolo

AgrigentoNotizie è in caricamento