rotate-mobile
Frode online / Canicattì

"Pagamento di 490 euro effettuato": riceve l'Sms della banca, ma non ha comprato nulla

Il quarantaduenne, stando a quanto riferito ai poliziotti, non soltanto non aveva mai smarrito la sua carta di credito, ma non l'aveva neanche ceduta, o fatta utilizzare, ad altre persone

"Pos Binance Vilnius avvenuto alle ore 15,43". Questo il contenuto di un Sms ricevuto da un canicattinese quarantaduenne. Un messaggio da banca Unicredit che lo avvisava dell'avvenuto pagamento di 490 euro. Somma che l'uomo non aveva mai speso. Inevitabilmente, il frodato è corso subito in commissariato dove ha riferito quanto, suo malgrado, gli era, poco prima, capitato e dove ha disconosciuto appunto il pagamento effettuato. 

Il quarantaduenne, stando a quanto riferito ai poliziotti, non soltanto non aveva mai smarrito la sua carta di credito, ma non l'aveva neanche ceduta, o fatta utilizzare, ad altre persone. 

Non si tratta del primo caso, né tanto meno sarà l'ultimo. Sono purtroppo sempre più frequenti segnalazioni di questo genere, segnalazioni di cittadini che senza aver mai fatto acquisti, e forse nemmeno visitato siti internet di compravendite, si vedono arrivare all'improvviso Sms di alert di questo genere. Di norma, per evitare di perdere soldi, si prova subito, contattando la banca o le Poste, a bloccare la carta di credito e poi, appunto, si corre dalle forze dell'ordine per disconoscere il pagamento effettuato ad insaputa. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Pagamento di 490 euro effettuato": riceve l'Sms della banca, ma non ha comprato nulla

AgrigentoNotizie è in caricamento