Trova cellulare e lo consegna al Comune, finisce a processo per ricettazione: assolto

Il giudice ha scagionato il quarantenne perché "il fatto non costituisce reato"

Trova un cellulare per strada, a Lucca Sicula, lo consegna al Comune e, tramite l’ente, ai carabinieri. Questa la descrizione dei fatti che ha dato Neculai Marin, di 40 anni, romeno, residente a Lucca Sicula. Ha dovuto attendere, però, il processo e la sentenza di assoluzione pronunciata nei suoi confronti dal giudice monocratico del tribunale di Sciacca per vedere riconosciuta la sua innocenza dall’accusa di ricettazione.

I fatti per i quali si è celebrato il processo, al Tribunale di Sciacca, sono relativi al 5 marzo del 2017.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al processo il giudice ha accolto la tesi difensiva, avanzata dall’avvocato Pasquale Danna ed ha assolto Neculai Marin perché il fatto non costituisce reato. Il processo, a seguito della citazione a giudizio da parte della Procura della Repubblica di Sciacca, è stato celebrato dinanzi al giudice monocratico Grazia Scaturro che poi ha emesso la sentenza di assoluzione, accogliendo la tesi difensiva

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in viale Emporium, auto contro scooter: quattro feriti e un morto

  • Il crack del gruppo Pelonero, Patronaggio: "Così la famiglia ha fatto sparire milioni di euro da un’azienda all’altra"

  • Accusa un malore e si accascia, tragedia in città: muore un 35enne

  • Primo caso di Covid a San Giovanni Gemini: è uno studente che è stato in Lombardia

  • "Società aperte con capitale irrisorio, impennata con volume di affari milionario e tracollo pilotato": ecco il sistema "Pelonero"

  • Valle dei Templi gratis per tutti, gli arancini di Camilleri ed il Jazz: ecco il week end

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento