rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
La gestione della crisi / Lampedusa e Linosa

Sbarcano generi di prima necessità per gli ospiti dell'hotspot, partiti in 243 per Porto Empedocle

Con un aereo dell'Aeronautica militare, altri 70 migranti, privilegiando minori e categorie vulnerabili, nel pomeriggio lasceranno l'hotspot di Lampedusa e verranno trasferiti a Bologna

Ore 13. Con un aereo dell'Aeronautica militare, altri 70 migranti, privilegiando minori e categorie vulnerabili, nel pomeriggio lasceranno l'hotspot di Lampedusa e verranno trasferiti a Bologna. In serata, secondo disposto dalla Prefettura di Agrigento, verranno trasferiti altri 420 ospiti della struttura di primissima accoglienza e per domattina è previsto l'arrivo della Diciotti che dovrebbe imbarcare (ma il numero preciso è ancora in corso di definizione) almeno 500 persone. Stamattina, con il traghetto di linea per Porto Empedocle, sono state 243 i migranti che hanno lasciato l'isola. La Prefettura di Agrigento è ancora al lavoro per pianificare ulteriori trasferimenti, ma anche sistemazione delle persone che vengono spostate da Lampedusa.

Ore 9,30. Sono 250 i migranti già trasferiti al porto di Lampedusa dall'hotspot di contrada Imbriacola che, all'alba, ospitava circa 2.400 persone. Il gruppo verrà imbarcato sul traghetto di linea Galaxy che in serata giungerà a Porto Empedocle.

Migranti: l'hotspot al collasso, via ai trasferimenti con gli aerei militari

lampedusa, trasferimento migranti da hotspot

Le condizioni del mare, nel canale di Sicilia, sono migliorate e il traghetto di linea è riuscito a mollare l'ancora per giungere a Lampedusa. Dalla stessa motonave è stato sbarcato un tir della Protezione civile di Siracusa ricolmo di generi alimentari, coperte e quant'altro serve ai migranti che resteranno ospiti, in attesa di nuovi trasferimenti, nella struttura di prima accoglienza. 

Visita "flash" di Schifani a Lampedusa: "Adotteremo provvedimenti urgenti"

Ieri sull'isola erano giunti il presidente della Regione, Renato Schifani, e il capo dipartimento delle Libertà civili e immigrazioni, il prefetto Valerio Valenti, e sono stati disposti massicci trasferimenti per svuotare l'hotspot e l'ulteriore invio di beni di prima necessità per i migranti.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sbarcano generi di prima necessità per gli ospiti dell'hotspot, partiti in 243 per Porto Empedocle

AgrigentoNotizie è in caricamento