Domenica, 21 Luglio 2024
II caso / Favara

Cinquantaduenne aggredita e picchiata sotto casa: donna finisce in ospedale

I medici, dopo averla sottoposta a tutti gli accertamenti sanitari ritenuti necessari, le hanno diagnosticato un trauma alla spalla destra e al torace

E' stata aggredita e picchiata davanti la sua abitazione. Una cinquantaduenne di Favara è finita al pronto soccorso dell'ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento dove i medici, dopo averla sottoposta a tutti gli accertamenti sanitari ritenuti necessari, le hanno diagnosticato un trauma alla spalla destra e al torace. La donna, per fortuna, è stata dimessa e rimandata a strutture ambulatoriali per essere successivamente controllata. Guarirà in poco tempo, ma resta inevitabilmente da chiarire cosa sia accaduto, e soprattutto chi è stato, davanti la sua abitazione di Favara.

Referto e segnalazione di aggressione, fatta appunto dalla cinquantaduenne al momento dell'arrivo al presidio sanitario, sono stati già acquisiti dagli agenti del posto di polizia presente nella struttura di contrada Consolida. Verranno naturalmente trasmessi agli investigatori che dovranno procedere a chiarire cosa sia effettivamente accaduto. La donna dovrà però comunque formalizzare querela di parte perché per i giorni di prognosi che le sono stati diagnosticati non c'è la procedibilità d'ufficio da parte delle forze dell'ordine. La ferita, pare che in ospedale, abbia riferito di conoscere le persone che l'hanno appunto aggredita e picchiata. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinquantaduenne aggredita e picchiata sotto casa: donna finisce in ospedale
AgrigentoNotizie è in caricamento