Lunedì, 22 Luglio 2024
Indagini della polizia

Sottoscrivono contratti per la fornitura elettrica a suo nome e 52enne risulta moroso: nuovo caso di sostituzione di persona

Al libero professionista sono risultati intestati due contratti in città del Piemonte dove l'uomo non è mai stato

Prova a fare una voltura di contatore elettrico e trova il gestore che gli contesta di non voler più avere a che fare con lui, come cliente, perché moroso, enormemente moroso. A non capire di cosa stessero parlando gli addetti dell'azienda elettrica, un libero professionista cinquantaduenne di Agrigento. Un uomo che s'è sentito dare del "moroso" quando in realtà non aveva mai avuto nessun problema con i pagamenti e nessuno, fino ad allora, gli aveva contestato nulla, meno che mai mancanze. Eppure l'agrigentino è finito nelle "maglie" di quello che, purtroppo, è un nuovo andazzo criminale: la sostituzione di persona.

Il cinquantaduenne s'è sentito infatti spiegare che, dopo un controllo, a lui sono risultati intestati due contratti in città del Piemonte. Contratti che appunto non aveva onorato. Ma l'agrigentino è letteralmente caduto dalle nuvole: non aveva nessun collegamento con il Piemonte, anzi non c'era proprio mai andato.  

Qualcuno, utilizzando il suo codice fiscale i suoi dati anagrafici, ha fatto due contratti di luce a suo nome e non ha mai pagato le bollette. Ecco dunque la sostituzione di persona che ha, naturalmente, danneggiato, e anche tanto, l'agrigentino.  

Ma questo non è stato l'unico caso registratosi in provincia. Un'altra denuncia, simile, è stata raccolta infatti dai carabinieri.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sottoscrivono contratti per la fornitura elettrica a suo nome e 52enne risulta moroso: nuovo caso di sostituzione di persona
AgrigentoNotizie è in caricamento