Muore stroncato da un infarto, vano l'arrivo dell'elisoccorso

Il velivolo del 118 s'è levato in volo da Caltanissetta per aiutare il 59enne assicuratore: non c'è stato però nulla da fare

L'elisoccorso del 118

S’è levato in volo, da Caltanissetta, l’elicottero del 118 per provare a soccorrere l’assicuratore 59enne che, ieri mattina, a causa di un infarto fulminante, ha però, purtroppo, perso la vita. I soccorritori, una volta giunti a Cammarata, non hanno potuto far altro che accertare la tragedia e tornare all’ospedale “Sant’Elia” senza nessuno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 59enne, molto conosciuto e stimato a Cammarata, pare che si fosse sentito male mentre era al lavoro ed è tornato a casa. Neanche il tempo di giungere al locale presidio medico che l’uomo è spirato. Sotto choc l’intera, piccola, comunità, a partire dal sindaco Vincenzo Giambrone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in viale Emporium, auto contro scooter: quattro feriti e un morto

  • Accusa un malore e si accascia, tragedia in città: muore un 35enne

  • Valle dei Templi gratis per tutti, gli arancini di Camilleri ed il Jazz: ecco il week end

  • La pistola illegale carica trovata nel negozio di Pelonero, tre indagati

  • Coronavirus, l'incubo non è finito: donna positiva al tampone

  • Il Coronavirus spaventa ancora, Musumeci e Razza: "Se contagi salgono si chiude"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento