rotate-mobile
La kermesse

Mandorlo in fiore, ecco i "Bambini del mondo": via alla 21esima edizione

Anche quest'anno sarà riconosciuta l'egida dell'Unesco per un evento che apre il Mandorlo in fiore

La Commissione nazionale italiana per l’Unesco ha concesso, anche per quest’anno, il proprio patrocinio al festival internazionale "I Bambini del Mondo”, organizzato dall’Associazione international folk Agrigento che, anche quest’anno, apre il “76° Mandorlo in Fiore". Il prestigioso riconoscimento dell’Unesco, è motivato, come si legge nella nota di conferimento, "In considerazione del valore didattico e culturale dell’iniziativa”.

Tanti, ben 10, i gruppi internazionali attesi: Bulgaria – Folk Group Nessebar; Costarica – Agrupacion Folclorica Orgullo de mi Patria; Kirzighistan – Shattyk Exemplary Choreographic Seytek; Lituania – Children Folk Group Ciuciuruks; Macedonia – Anpo Skopje; Polonia – Folk Group Larks; Romania – Folklore Ensemble Padureanca; Serbia – Folk Dance Ensemble Sveti Djordje; Ucraina - Folk Ensemble Vitaminchiki; Uzbekistan – Children Group Marvarid.

Con gli ospiti internazionali si esibiranno anche i gruppi locali di Gergent, Oratorio Don Guanella, I Fiori del Mandorlo, Città di Agrigento, Fabaria Folk, Herbessus.

L’appuntamento con la prima performance è per domenica 10 marzo 2024 alle 10 con la sfilata da piazza Vittorio Emanuele in piazza Cavour. Alle ore 20:30 al Teatro Pirandello spettacolo di apertura del 21esimo Festival internazionale “I Bambini nel Mondo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mandorlo in fiore, ecco i "Bambini del mondo": via alla 21esima edizione

AgrigentoNotizie è in caricamento