rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Ennesimo caso / Grotte

Prova a risparmiare sull'assicurazione e viene truffato: denunciati i due che lo hanno raggirato

Con più raggiri l'operaio è stato indotto a fare due bonifici, su carta prepagata money, per un totale di 497 euro

Voleva risparmiare, ma è stato truffato. Due napoletani - un sessantacinquenne e un ventitreenne - sono stati denunciati dai carabinieri. Sarebbero stati loro a raggirare e indurre il grottese sessantenne a fare due bonifici, su carta prepagata money, per un totale di 497 euro. Soldi che sarebbero dovuti servire per la sottoscrizione di una polizza assicurativa che è però risultata falsa. Una truffa in piena regola quindi, l'ennesima in cui incappano i cittadini che provano a risparmiare per la sottoscrizione di contratti d'assicurazione. 

Era la fine dello scorso maggio quando il sessantenne, un operaio di Grotte, si presentava alla stazione dei carabinieri per raccontare quanto suo malgrado stava vivendo. Il sessantenne lo aveva capito che era stato truffato e che aveva perso poco meno di 500 euro. I militari dell'Arma hanno subito avviato le indagini e adesso, negli ultimi giorni, giunti a conclusione dell'attività investigativa hanno denunciato i due napoletani.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prova a risparmiare sull'assicurazione e viene truffato: denunciati i due che lo hanno raggirato

AgrigentoNotizie è in caricamento