rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Polizia

Sessantaduenne aggredito e selvaggiamente picchiato in piazza Stazione, è "scambio" di denunce

Tanto l'uomo che è finito al pronto soccorso dell'ospedale "San Giovanni di Dio", quanto la coppia, hanno formalizzato querela per lesioni personali

Si sono querelati a vicenda. La coppia che avrebbe preso a calci e a pugni un sessantaduenne ha denunciato l'agrigentino. E il ferito, portato al pronto soccorso dell'ospedale "San Giovanni di Dio", ha querelato l'uomo e la donna che lo hanno aggredito e lasciato sanguinante sul selciato nei pressi di piazza Marconi, a pochi passi dall'ingresso della stazione ferroviaria Agrigento Centrale.

I poliziotti della sezione Volanti hanno identificato i coinvolti nel tafferuglio che s'è registrato ieri mattina. Gli agenti non ci hanno messo molto visto che i tre coinvolti si sono recati alla caserma "Anghelone" per formalizzare le personali denunce di parte. Tanto la coppia, quanto il sessantaduenne hanno riferito d'essere stati aggrediti. E la querela di parte è stata formalizzata per lesioni personali. 

Calci e pugni ad un 62enne lasciato sanguinante in piazza Stazione, la polizia cerca un uomo e una donna

Pare che la discussione fra i tre sia iniziata da tutt'altra parte della città ed ha avuto il suo epilogo in piazza Marconi dove è avvenuto il pestaggio del sessantaduenne. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sessantaduenne aggredito e selvaggiamente picchiato in piazza Stazione, è "scambio" di denunce

AgrigentoNotizie è in caricamento