rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
La visita / Valle dei Templi

Turismo e disabilità, il ministro: "La Valle dei Templi è modello di inclusione"

Locatelli: "Con investimenti mirati sono state rimosse le barriere architettoniche, sono stati creati percorsi accessibili e sono state messe a disposizione sedie a rotelle elettriche, la guida in Braille e una videoguida in lingua dei segni Lis"

"Ieri sera ho avuto il piacere di visitare il Parco archeologico e paesaggistico della Valle dei Templi di Agrigento, famosa per la sua bellezza e, da qualche tempo, accessibile a tutti grazie all'impegno del direttore Roberto Sciarratta che mi ha accompagnata in questa meravigliosa visita. Grazie ad investimenti mirati sono state rimosse le barriere architettoniche, sono stati creati percorsi accessibili e sono state messe a disposizione sedie a rotelle elettriche, la guida in Braille e una videoguida in lingua dei segni Lis. Ci sono ancora dei passi da fare per garantire la piena fruibilità a tutti, ma sono molti i progetti in cantiere che consentiranno di raggiungere questo obiettivo. Complimenti al direttore e a tutto lo staff per aver reso la Valle dei Templi un modello di inclusione e fruibilità della nostra cultura e della nostra storia. Un esempio concreto che rende ancora più bello e apprezzabile questo sito archeologico straordinario". Lo scrive su Facebook, dove ha condiviso più fotografie della visita, il ministro per le Disabilità Alessandra Locatelli.

ministro locatelli e sciarratta22 (foto postate Fb alessandra locatelli)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turismo e disabilità, il ministro: "La Valle dei Templi è modello di inclusione"

AgrigentoNotizie è in caricamento