Sabato, 13 Luglio 2024
Il riconoscimento

Il presidente Mattarella riceve i prefetti d’Italia e i consiglieri di nuova nomina: ci sono 4 agrigentini

Hanno preso servizio lo scorso 18 settembre dopo aver superato il concorso. Presente anche il ministro dell’Interno Matteo Piantedosi

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha ricevuto i prefetti d’Italia e i consiglieri di Prefettura di nuova nomina al palazzo del Quirinale. Tra i nuovi consiglieri figurano anche 4 agrigentini: Erica Marturana, 31 anni di Favara; Giuseppe Nuara, 31 anni e Alessandra Zaffuto, 32 anni di Agrigento e Michelangelo Sardo, 31 anni di Casteltermini. Sono vincitori dell’ultimo concorso per l’accesso alla carriera prefettizia. Hanno preso servizio lo scorso 18 settembre dopo il superamento di un impegnatvo concorso indetto nel 2019. Le 5 prove scritte si sono svolte nel novembre 2021 e quelle orali la scorsa estate. Si sono tutti diplomati al liceo classico “Empedocle“ di Agrigento e hanno conseguito la laurea in giurisprudenza con lode in diverse università italiane.

L’incontro con Mattarella, al quale ha presenziato anche il Ministro dell’Interno Matteo Piantedosi, è stata l’occasione per sottolineare l’importanza del ruolo del prefetto sul territorio: un “presidio di legalità e organo dello Stato a geometria variabile” per indicarne la vocazione all’adattamento e alla presa in carico di sfide e missioni che si presentano di volta in volta”.

“Quel che siamo oggi - ha detto Mattarella - e quel che voi che iniziate la carriera prefettizia siete e sarete, quel che sono i prefetti oggi, è il frutto di 75 anni di Costituzione”. Riprendendo le parole poco prima pronunciate dal ministro Piantedosi, il presidente ha definito i prefettii “il cuore della Repubblica perché chiamati ad assicurare la presenza tangibile dello Stato sul territorio”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il presidente Mattarella riceve i prefetti d’Italia e i consiglieri di nuova nomina: ci sono 4 agrigentini
AgrigentoNotizie è in caricamento