menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto ARCHIVIO)

(foto ARCHIVIO)

"Condizioni igieniche e strutturali carenti", chiuse due case funerarie

Le strutture si trovano in contrada Marianello, a chiedere il provvedimento sono stati gli uomini del Nas: firmata ordinanza dal sindaco

Chiusi due locali adibiti a case funerarie in contrada Marianello, gestite da una nota società del comparto. A riportare la notizia è il quotidiano La Sicilia di oggi. Ad intervenire sul posto sono stati i carabinieri del Nas, i quali avrebbero riscontrato carenti condizioni strutturali ed igienico-sanitarie.

I militari hanno quindi chiesto la sospensione immediata e l'inibizione all'utilizzo dei locali, che è stata disposta con apposita ordinanza firmata dal sindaco Pino Galanti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccinazione Covid, parte il servizio di prenotazione con Postamat

Attualità

Rifacimento della via Archeologica, consegnati i lavori

Attualità

Solidarietà, via al progetto: "In Strada con i senza... niente"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento