menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Crisi di cassa, dipendenti del Comune di Licata senza stipendio

Gli oltre 300 impiegati del'ente non hanno ancora percepito la busta paga di luglio. Una soluzione entro il 10 di agosto. Scrimali alla giunta: "Serve un piano di rientro"

Problemi di cassa al Comune di Licata ed il personale rimane senza stipendio.

Gli oltre 300 dipendenti dell’ente non hanno ancora percepito la busta paga del mese di luglio e, secondo quanto ammesso dalla stessa amministrazione comunale, ci vorranno dei giorni prima che gli stipendi vengano liquidati.

Il Comune, infatti, sta attendendo i trasferimenti della Regione, e la situazione dovrebbe risolversi entro il prossimo 10 di agosto.

C’è malumore, ovviamente, tra gli impiegati dell’ente. Da anni, infatti, non succedeva che rimanessero senza stipendio a causa delle difficoltà economiche del Comune. Intanto da Calogero Scrimali, consigliere comunale che presiede la commissione Bilancio, arriva l’appello al sindaco Angelo Cambiano a “stilare un piano di rientro per evitare che i problemi economici dell’ente si aggravino ulteriormente”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Giardinetti del campo sportivo: arriva l'adozione da parte di privati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento