rotate-mobile
Sport

PALLAVOLO: Settimana intensa per l'Akragas volley, due amichevoli in programma

Quasi un obbligo in questo momento giocare il più possibile e con formazioni di alto livello...

Al via la sesta settimana di preparazione pre campionato per la Akragas Volley, che si appresta ad affrontare una settimana impegnativa. Doppio appuntamento in amichevole per le agrigentine: mercoledì 5 ottobre test super impegnativo contro il Marsala, squadra che milita in serie B1 e che sabato ha dato filo da torcere al Volley Soverato (serie A2). Sabato 8 ottobre al Palazzetto dello sport di Aragona si incontreranno per la sfida di ritorno le nostre ragazze contro il Noma Volley  di Santo Stefano di Camastra in un amichevole a sostegno della Lega Italiana Fibrosi Cistica.

Quasi un obbligo, in questo momento, giocare il più possibile e con formazioni di alto livello tecnico per trovare velocemente la condizione migliore, i cinque set sulle gambe e il feeling tra le compagne di squadra. Sabato nel triangolare svoltosi nel Palazzetto dello sport di Vittoria le ragazze di mister Tani Frinzi Russo hanno disputato due incontri che prevedevano di giocare 3 set ognuno rispettivamente con le formazioni del Gela e del Vittoria. Non è andata benissimo la prima col Gela, in quanto persa per 3 a 0, ma è stata comunque un test fondamentale per capire lo stato di preparazione raggiunto fino a questo momento. La squadra è un po' indietro come condizione fisica, soprattutto con le centrali che hanno raggiunto il gruppo con una settimana di ritardo, ed inoltre essendo di elevata statura abbisognano di più tempo per trovare la condizione migliore.

Meglio la seconda prova con la forte formazione del Vittoria finita per 2 a 1, che grazie ai ritmi un attimino più blandi ha permesso al gruppo biancazzurro di esprimere al meglio il proprio gioco.

Durante i due incontri hanno fatto ingresso in campo tutte le ragazze a disposizione dei tecnici tranne Sasha Gebbia per una contusione alla mano destra rimediata in allenamento. Ottima prova per la giovanissima Cristiana Messina, classe '95, che ha ben figurato contro il Vittoria. Ultime 2 settimane di preparazione a disposizione del gruppo prima dell’inizio del campionato giorno 16 ottobre a Spezzano calabro per poi tornare a giocare in casa 2 partite consecutive.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

PALLAVOLO: Settimana intensa per l'Akragas volley, due amichevoli in programma

AgrigentoNotizie è in caricamento