rotate-mobile
Nazionale / Canicattì

Mini "finalina" di Nations League, l'Italia torna in campo: Mancini sceglie Retegui

L'attaccante con origini canicattinesi è al centro del mercato. Su di lui oltre l'Inter è piombato l'interesse del Psg. Il club di Parco dei Principi è pronto a mettere sul piatto 25milioni di euro ed un ingaggio di 2,5 milioni al ragazzo

L'Italia in questo momento è in panne. La nazionale di Roberto Mancini non esprime il gioco desiderato e continua ad accumulare ko. Questo pomeriggio, alle 15, nella "finalina" di Nations League, il Ct potrebbe tirare fuori il suo amuleto.

Si, perché, Roberto Mancini dopo essersi affidato a Ciro Immobile, questa sera dovrebbe cambiare formazione. Il ko contro le furie rosse ha fatto innervosire e non poco l'allenatore degli azzurri. Questa sera, il tecnico, è pronto ad affidarsi non solo al suo amato modulo del 4-3-3, ma al suo oriundo di fiducia, ovvero Mateo Retegui.

Il talento sudamericano ma con sangue canicattinese è pronto a dividersi il compito in attacco con Giacomino Raspadori.

Un tandem offensivo fresco, affamato e affidabile. Mancini affronterà l'Olanda per il terzo posto nella Nations League. Il ct è a metà tra presente e futuro ed il talento con origini siciliane lo spinge a provare qualcosa di nuovo. Proprio Reteui, in queste settimane, è al centro del calciomercato. Su di lui sarebbe piombata l'Inter. Beppe Marotta ha messo sul piatto all'incirca 15milioni. Soldi, che però non sarebbero bastati al Boca Junionrs, squadra che detiene il cartellino del giocatore.

Retegui, in prestito al Tigre, è stato protagonista assoluto di una stagione più che mai importante, per lui 34 gol e 6 assist.

Un bottino che ha svegliato anche gli osservatori del Psg. Infatti, l'attaccante è entrato nei radar del club parigino. Il bi-nazionale vale 25milioni di euro, soldi che non spaventano la Premier e neppure Parco dei Principi. Il futuro di Mateo Retegui è tutto da scrivere. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mini "finalina" di Nations League, l'Italia torna in campo: Mancini sceglie Retegui

AgrigentoNotizie è in caricamento