rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Calcio

Akragas contro il Cus per dimenticare Castellammare, Punzi: “Non sarà semplice, daremo come sempre tutto”

Dopo la sconfitta di domenica scorsa i biancazzurri tornano all’Esseneto con l’obiettivo di vincere nel giorno dello scontro diretto tra le capoliste Canicattì e Mazarese. Non saranno della partita lo squalificato Cipolla, gli infortunati Biancola e Pardo, e il neoacquisto Bellanca

Obiettivo conquistare i tre punti e lasciarsi alle spalle la battuta d’arresto di domenica contro il Castellammare. All’Esseneto l’Akragas riceve il Cus Palermo, ancora a caccia della prima vittoria e stanziato in fondo alla classifica, con la consapevolezza di dover fare il risultato per recuperare terreno su Canicattì e Mazarese, contrapposte nello scontro diretto.

Il difensore dell’Akragas Andrea Punzi ha espresso le sue considerazioni sulla partita in un’intervista rilasciata ai canali ufficiali della società: “Non sarà una partita semplice assolutamente - ha affermato -dovremo dare il massimo per far sì che la partita non diventi difficile: restando umili e uniti come abbiamo fatto fino ad ora possiamo vincere”.

Punzi ha spiegato come questo girone A di Eccellenza sia particolarmente insidioso: “Credo che quest’anno in questo campionato - ha detto - non ci sia nessuno da sottovalutare: si può vincere e perdere contro chiunque. Dobbiamo affrontare tutti con la massima serietà, come ci fa fare il mister, senza sottovalutare nessuno”.

Il giocatore è apparso fiducioso sulle prospettive della squadra in vista di un mese che dopo il Cus prevede gli scontri diretti contro Misilmeri, Canicattì e Pro Favara: “A breve arriveranno le big di questo campionato -conclude - penso che ce la giocheremo a testa alta: siamo un grande gruppo e un grande organico, cercheremo di fare andare tutto per il meglio. Siamo una squadra di livello, dai più giovani, che sono bravi e dediti al lavoro, agli esperti”.

L'allenatore dell’Akragas Giuseppe Anastasi ha convocato 22 calciatori per la partita di domani, domenica 7 novembre, contro il Cus Palermo e valevole per la nona giornata di andata del campionato di Eccellenza, girone A. La partita si giocherà allo stadio comunale Esseneto di Agrigento, con inizio alle ore 14:45.

La lista dei convocati:

Portieri: Di Carlo, Dome, Iacono

Difensori: Ferrigno, Tuniz, Baio, Punzi, Buonocore, Yoboua

Centrocampisti: Giuffrida, Lavardera, Piyuka, Treppiedi, Costantino, Maiorano, Montalbano, Taormina

Attaccanti: Gambino, Lucas Corner, Leonardi, Silvano, Prestia

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Akragas contro il Cus per dimenticare Castellammare, Punzi: “Non sarà semplice, daremo come sempre tutto”

AgrigentoNotizie è in caricamento