Sabato, 13 Luglio 2024
Gli interventi

Poliziotti aggrediti e picchiati, deputati: "I Comuni devono fare la loro parte, chiederò misure per tutelare l'incolumità"

I deputati Michele Catanzaro e Calogero Pisano sono intervenuti dopo che, a Canicattì e Palma di Montechiaro, in 15 giorni sono rimasti feriti tre agenti

C'è chi - Michele Catanzaro, capogruppo all'Ars del Pd - invoca la mobilitazione delle amministrazioni comunali per contribuire al rispetto della legalità. E chi - il deputato agrigentino Calogero Pisano - annuncia un'interrogazione parlamentare al ministro dell'Interno chiedendo misure per tutelare l'incolumità di chi, quotidianamente, lavora con abnegazione per garantire la sicurezza dei cittadini. Su "fronti" politici diversi, i deputati - uno a Palermo e l'altro a Roma - sono stati scossi dal fatto - analizzato da AgrigentoNotizie - che 3 poliziotti sono stati aggrediti e feriti in 15 giorni

Il baluardo dell'ordine e della sicurezza pubblica sotto attacco: 3 poliziotti aggrediti e feriti in 15 giorni

Catanzaro: "I Comuni devono fare la loro parte"

“I recenti episodi di Palma di Montechiaro e Canicattì, dove a pochi giorni di distanza l'uno dall'altro dei poliziotti sono stati aggrediti e feriti, ci impongono di manifestare piena vicinanza alle forze dell'ordine e invocare un potenziamento della deterrenza e della sicurezza” - ha dichiarato il capogruppo all'Ars Michele Catanzaro - . “Sosteniamo la eccellente attività di controllo del territorio ad opera delle forze dell'ordine – dice Catanzaro -, ma tale azione si sta rivelando evidentemente insufficiente a garantire sicurezza legalità e presidio puntuale. I Comuni devono fare la loro parte, in entrambe le realtà locali occorre un forte intervento delle amministrazioni comunali per garantire il rispetto della legalità, il potenziamento di controlli da parte della polizia locale, l'illuminazione di vie e piazze nelle ore serali, attività di video sorveglianza e iniziative volte a diffondere tra i giovani i principi di legalità. Sono certo – ha concluso Catanzaro - che in merito a questi incresciosi episodi c'è già la massima attenzione da parte della Prefettura per assicurare una presenza maggiore e visibile delle forze di polizia e offrendo una più efficace risposta al bisogno di protezione in zone dove la percezione di insicurezza è molto diffusa”.

Pisano: "Misure per tutelare l'incolumità di chi garantisce la sicurezza"

“Esprimo massima solidarietà e vicinanza ai poliziotti aggrediti nelle ultime settimane a Canicattì e a Palma di Montechiaro. E’ necessario condannare, senza se e senza ma, ogni forma di violenza gratuita, a maggior ragione quando la violenza è perpetrata nei confronti di chi rappresenta la legge e lo Stato" - ha detto invece il parlamentare agrigentino Calogero Pisano - . "Troppo spesso, ormai, gli operatori delle Forze dell’Ordine sono vittime di atti violenti, un’escalation inaccettabile a cui è necessario immediatamente porre rimedio. Presenterò un’interrogazione parlamentare al ministro dell’Interno, Matteo Piantedosi, chiedendo  misure per tutelare l’incolumità di chi quotidianamente lavora con abnegazione per garantire la sicurezza dei cittadini e rappresentando la necessità di elevare a struttura di primo livello il commissariato di Agrigento, dato il ruolo primario che svolge nel contrasto al crimine, all’illegalità e all’immigrazione clandestina, ciò comporterebbe un immediato aumento degli organici ed un conseguente rafforzamento del sistema di prevenzione e repressione dei reati. Chiederò, al contempo, un incontro al prefetto di Agrigento ed ai vertici provinciali delle forze dell’ordine per valutare la costituzione di pattuglie interforze (numericamente appropriate) durante l’estate, periodo in cui l’affluenza di persone nelle strade e nei locali del litorale della provincia risulta più intensa”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Poliziotti aggrediti e picchiati, deputati: "I Comuni devono fare la loro parte, chiederò misure per tutelare l'incolumità"
AgrigentoNotizie è in caricamento