A Racalmuto nasce: "Fratelli d'Italia"

 Presidente provinciale, Antonio Piazza, ha provveduto a nominare Luigi Cardillo e Luigi Cutaia rispettivamente segretario giovanile e vice

A Racalmuto nasce il partito "Fratelli d'Italia". Il presidente provinciale di Gioventù Nazionale, movimento giovanile del partito di Giorgia Meloni, Antonio Piazza, annuncia l’adesione da parte di ragazzi che vogliono mettersi in gioco per la patria. I nuovi militanti sono rispettivamente: Luigi Cutaia, Luigi Cardillo, Salvatore Pitrotto, Salvatore Rinallo, Giuseppe Romano, Andrea Cardillo, Calogero Brucculeri, Salvatore Casodino, Salvatore Macaluso e Alessandro Tulumello, tutti giovani racalmutesi che hanno deciso di sposare la causa del partito. 

 Presidente provinciale, Antonio Piazza, ha provveduto a nominare Luigi Cardillo e Luigi Cutaia rispettivamente segretario giovanile e vice per il comune di Racalmuto.

“I giovani – afferma Antonio Piazza – vedono in Fratelli d’Italia il cambiamento che gli altri partiti non hanno; sposano i nostri obbiettivi e vogliono aiutarci a cambiare.

Sono tutti giovani validi e sono fiducioso del fatto che sapranno diffondere il pensiero e le idee di Fratelli d’Italia nella loro città.

Ai neo segretari giovanili, le mie felicitazioni personali e quelle di tutto il direttivo provinciale del partito.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dimentica gli occhiali che spariscono in un lampo: interviene la polizia

  • Notte di fuoco fra Palma e Licata: distrutte le auto di insegnante e agricoltore

  • Il mondo di un agrigentino a Budapest, Gero Miccichè: "Io e la Disney, una grande emozione"

  • Cliente preleva allo sportello e si accorge dell'incendio in banca: chiusa piazza per ore

  • Mette in vendita i mobili e le rubano 1.050 euro dal bancomat: ecco la nuova truffa

  • Sorpresa in un'osteria di Realmonte, arriva Giancarlo Giannini

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento