Politica

La leghista Angela Maraventano si candida a sindaco delle Pelagie

L'annuncio è stato dato a Pontida, durante la tradizionale festa del Carroccio. L'ex senatrice: "Ho parlato con Matteo Salvini e lui è molto contento perché sa che sono l'unica che può risolvere i problemi"

Angela Maraventano

Angela Maraventano, la "pasionaria" della Lega Nord, ha deciso. Si candiderà a sindaco di Lampedusa e Linosa.

L'annuncio è stato dato a Pontida, durante la tradizionale festa del Carroccio. "Ho parlato con Matteo Salvini - ha confermato Angela Maraventano  - della mia candidatura e lui è molto contento perché sa che sono l'unica che può risolvere i problemi di Lampedusa". 

Angela Maraventano, ex senatrice, da 15 anni attivista della Lega Nord, è stata già vice sindaco delle Pelagie quando il sindaco era Bernardino De Rubeis. 

Ci vorrà ancora del tempo per le amministrative di Lampedusa, previste per la primavera del 2017, ma sull'isola inizia già a soffiare il vento della campagna elettorale.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La leghista Angela Maraventano si candida a sindaco delle Pelagie

AgrigentoNotizie è in caricamento