Domenica, 16 Maggio 2021
Politica

Comune di Agrigento, Alfano: "Gli agrigentini scelgano un buon amministratore"

il ministro dell'Interno e leader del Nuovo centro destra: "Non bisogna perdere tempo. Mi auguro che il commissario nominato prenda in mano le cose che sono state lasciate aperte dall'Amministrazione precedente"

Angelino Alfano

"Le dimissioni di Marco Zambuto? Non ho voluto commentare nel momento della sua decisione e non commento adesso. E' stata una sua scelta. Noi, comunque, siamo al lavoro per la città". Lo ha detto il ministro dell'Interno, Angelino Alfano, a margine del vertice convocato in Prefettura su immigrazione e furti di rame.

"Tutti coloro i quali sono impegnati nelle istituzioni, me per primo, - ha detto ancora il leader del Nuovo centro destra - devono fare tutto quello che possono per la nostra città. Quale futuro amministrativo per Agrigento? Io spero che il tempo ci possa riservare nell’immediato un commissario in grado di prendere energicamente in mano le vicende del Comune di Agrigento, in modo tale che questo anno non sia un anno 'sprecato'. E' molto importante che la Regione mandi qui un commissario che non faccia perdere tempo e che non faccia considerare agli agrigentini questo un anno sprecato. Gli agrigentini hanno avuto esperienze di commissariamenti che hanno lasciato un buon ricordo. Mi auguro che il commissario nominato prenda in mano le cose che sono state lasciate aperte dall'Amministrazione precedente. E, allo stesso tempo, l’auspicio è che gli agrigentini scelgano bene il prossimo amministratore".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comune di Agrigento, Alfano: "Gli agrigentini scelgano un buon amministratore"

AgrigentoNotizie è in caricamento