rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca Siculiana

Ponte sul fiume Canne, diffida del sindaco di Siculiana all'ex Provincia

Leonardo Lauricella ha chiesto "interventi immediati per mettere in sicurezza la strada e garantire l'incolumità degli automobilisti"

“Sia messo in sicurezza subito il ponte sul fiume Canne”.

A chiederlo, diffidando il Libero consorzio dei Comuni ad agire in tempi rapidi, è Leonardo Lauricella, sindaco di Siculiana.

“In riferimento al pericolo per la pubblica incolumità sulla strada provinciale 75 – ponte sul fiume Canne, in prossimità del bivio per Siculiana Marina, facendo seguito alle precedenti segnalazioni da parte del Comune dal 2013 – scrive il sindaco - e a seguito delle ultime a mezzo stampa con le quali vengono evidenziati gravi problemi sulla struttura del ponte, diffido il Libero consorzio comunale di Agrigento ad attivarsi”. Lauricella ha chiesto di “mettere in sicurezza, in tempi brevissimi, la struttura e a porre in essere tutti i presidi di sicurezza necessari al fine di scongiurare pericoli per la pubblica incolumità”.

“Il Comune – si conclude la nota - manifesta sin da subito la disponibilità e la collaborazione per eventuali sopralluoghi e quanto altro necessario per una immediata soluzione del problema”.

Stamani, dopo la segnalazione di pericolo lanciata ieri da Mareamico, l’ex Provincia ha chiuso il ponte sul fiume Canne, ma dopo un sopralluogo è stato ribadito che si tratta “solo di una misura cautelativa, per l’esecuzione delle opportune verifiche strutturali”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ponte sul fiume Canne, diffida del sindaco di Siculiana all'ex Provincia

AgrigentoNotizie è in caricamento